Questo sito web utilizza i cookies tecnici. I cookies non possono identificare l'utente. Se si proseguirà nell'utilizzo del sito si assumerà il consenso all'utilizzo.
Se si desidera utilizzare i siti senza cookie o volete saperne di più, si può leggere qui

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Condividi

manifesto fdm 2018Musica, musica di tutti i generi ha risuonato in numerosi Istituti in occasione della giornata della Festa della Musica 21 giugno 2018. Evento nazionale, promosso dal Ministero per i Beni culturali e il turismo in collaborazione con la Siae e l’Associazione italiana per la promozione della Festa della Musica.

Con una circolare diffusa in tutte le carceri, il Capo del Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria, Santi Consolo, ha invitato  le direzioni degli istituti ad aderire alla giornata organizzata dal Ministero che, anche quest’anno, si è conclusa con un bilancio positivo.

L’ampia adesione all’evento da parte degli istituti penitenziari dimostra l’importanza della musica anche in carcere, quale strumento di aggregazione e integrazione. Circa cinquanta gli Istituti con repertori di tutti i tipi: dalla lirica al rock, dalla musica classica a quella folk.

Dedicata all’Inno alla gioia, la Festa della Musica edizione 2018 è stata aperta dal testimonial d’eccezione il pianista Ezio Bosso che, al teatro romano di Fiesole, ha diretto l’Orchestra giovanile italiana.

Elenco degli istituti che hanno aderito all'evento e relativi programmi

Joomla templates by a4joomla