Questo sito web utilizza i cookies tecnici. I cookies non possono identificare l'utente. Se si proseguirà nell'utilizzo del sito si assumerà il consenso all'utilizzo.
Se si desidera utilizzare i siti senza cookie o volete saperne di più, si può leggere qui

Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva

orto sociale14 febbraio 2018 - Siglato il 18 gennaio un protocollo d'intesa tra il Prap dell'Emilia Romagna e Marche e l'Assessorato all'Agricoltura della Regione Marche. L'accordo ha una genesi che risale all’anno 2011, quando venne firmato il primo protocollo, scaduto a fine 2013, grazie al quale furono avviate le attività di agricoltura sociale presso l’Istituto a custodia attenuata di Ancona ‘Barcaglione’ e la ex Casa Mandamentale di Macerata Feltria (PU). Il connubio agricoltura e persone detenute, apparso inizialmente una sfida, ha dato come primo esito il progetto "l‘Orto sociale", realizzato nell’istituto penitenziario di Ancona ‘Barcaglione’.

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

rugbyfirIl 2 febbraio 2018, presso la Scuola  dello Sport del CONI “Giulio Onesti”, a Roma, il Capo del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria Santi Consolo e il Presidente della Federazione Italiana Rugby Alfredo Gavazzi  hanno sottoscritto il protocollo d’intesa, denominato “Ovale Oltre le Sbarre”, che porterà ad ampliare ulteriormente la pratica del gioco negli istituti penitenziari, dove la Federazione Italiana Rugby è già  attiva da anni attraverso i propri Club e con un impegno diretto all’interno di numerosi istituti su tutto il territorio nazionale.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ferrara112 dicembre 2017 - Nel primo pomeriggio di sabato 09 dicembre 2017 il campo sportivo della Casa Circondariale Costantino Satta di Ferrara ha ospitato una bella partita di calcio a 11. La partita ha visto impegnata la squadra dei detenuti del carcere estense e, dall'altra, la squadra amatoriale di Corlo “La Compagnia”, impegnata nel campionato CSI e presieduta dal Davide Fratini, promotore da quindi anni del Torneo della Solidarietà che si svolge a Ferrara.

Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva

studioSiglato il 21 dicembre 2017 un protocollo d'intesa tra Fondazione Irti, Consiglio Superiore della Magitratura e Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, il cui obiettivo è di favorire percorsi di formazione culturale e civile per i detenuti.

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

CaffeSospeso 002121 novembre 2017 - Due originali iniziative nel segno dell’attenzione per i detenuti della casa circondariale “Santo Spirito” di Siena dal punto di vista della somministrazione alimentare.
I progetti “Caffè sospeso” e “Salute e alimentazione in carcere” sono stati presentati stamani in conferenza stampa a Palazzo Berlinghieri dal direttore del carcere di Santo Spirito, Sergio La Montagna, insieme al vicesindaco Fulvio Mancuso e all’assessora al Sociale, Anna Ferretti;

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

27 dicembre 2017 -istantanea 001 Lettere aperta di Luca Di Tommaso responsabile del laboratorio teatrale che si è appena concluso in uno dei reparti alta sicurezza del carcere di Secondigliano. Luca Di Tommaso  ha sentito il desiderio ed il bisogno di scrivere una lettera di saluto a coloro che hanno partecipato all'esperienza. Una lettera che rstituisce a tutti il senso profondo del lavoro che viene fatto negli Istituti.

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

25 novembreTra le tante iniziative organizzate per la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, segnaliamo quelle che vengono realizzate in alcuni Istituti penitenziari.
Sarà presentato a Roma, a un gruppo di studenti, alla presenza del Ministro Valeria Fedeli e del Cardinal Ravasi, lo spettacolo della Compagnia Opera Liquida “UNDICESIMO COMANDAMENTO Uccidi chi non ti ama”,  regia Ivana Trettel, tratto dall’omonimo romanzo di Elena Mearini, con gli attori detenuti ed ex detenuti della Casa di Reclusione Milano Opera e Maria Chiara Signorini.  Lo stesso spettacolo sarà replicato a Milano Venerdì 1 dicembre al Nuovo Teatro Ariberto di Milano.

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Cetec Le tempesteTeatro in Rotonda:
San Vittore Globe Theatre Atto II
Le Tempeste
Tempesta nella vita, salvezza nel teatro
Venerdì 22 dicembre alle ore 17.00 alla Rotonda di San Vittore
Una compagnia di detenute, ex detenute, artisti e musicisti presenta monologhi e dialoghi ispirati alla Tempesta di Shakespeare e riscritti in “nuove Tempeste”. È il risultato del laboratorio teatrale CETEC Dentro/Fuori San Vittore della sezione femminile del carcere, condotto dalla regista e drammaturga Donatella Massimilla.

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

scarpe rossePer la celebrazione della Giornata mondiale contro la violenza alle donne, il Comitato per le pari opportunità della Polizia penitenziaria ha organizzato una tavola rotonda sul tema della violenza di genere, sui percorsi di recupero dei maltrattanti e sulla rete con il territorio.  L'evento si svolgerà la mattina del 23 novembre 2017 dalle ore 9.30 alle ore 13.30 presso la Sala Minervini del DAP Largo Luigi Daga, 2 - Il programma

Joomla templates by a4joomla