Questo sito web utilizza i cookies tecnici. I cookies non possono identificare l'utente. Se si proseguirà nell'utilizzo del sito si assumerà il consenso all'utilizzo.
Se si desidera utilizzare i siti senza cookie o volete saperne di più, si può leggere qui

Stampa
Visite: 2408

Valutazione attuale: 2 / 5

Stella attivaStella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

                                         luneziaPremio Lunezia 2014. Lo scorso 20 luglio, a Marina di Carrara, premiati i vincitori della   prima edizione di “Parole liberate: oltre il muro del carcere”, concorso per Poeti della Canzone riservato alle persone detenute nelle carceri italiane, sezione speciale del Premio Lunezia.  Il bando per la partecipazione alla sezione speciale riservato alle persone detenute è stato diffuso nelle carceri italiane lo scorso mese di maggio ed ha riscosso grande partecipazione. 

Ecco gli autori e i testi premiati:

1° postoAutore: Lupetto (pseudonimo di Cristian Benko). Lirica: Clown Fail. Casa circondariale di Milano – San Vittore; 2° posto - Autore: Locatelli in Arte (pseudonimo di Christian Michele Locatelli). Lirica: Vita in poesia. Casa circondariale di Bergamo; 3° postoAutore: Giovambattista Scarfone. Lirica: Il drogato. Casa circondariale di Spoleto.

 Parole liberate: le trenta liriche finaliste